Lascia un commento

Giornata mondiale della terra: Amref e “Cielo e Terra” per difendere il valore dell’acqua

Dietro al corto narrato dalla voce di Fiorella Mannoia, che Amref ha dedicato all’acqua, c’è il sostegno di una longeva e importante azienda vinicola. Continua a leggere »

Lascia un commento

Mille paia di guanti per la Casa della Carità

IMG-20200420-WA0000

Mille paia di guanti per i volontari che operano alla Casa della Carità. E’ il gesto di generosità da parte della ditta Idee Cocco Italia che, tramite il Comune, cui sono state consegnate le confezioni di guanti, ha voluto fornire un aiuto concreto a chi ogni giorno assiste gli anziani ospiti della struttura. Continua a leggere »

Lascia un commento

Dal 15 aprile riapre l’ecocentro comunale, ma solo per il conferimento indifferibile di verde e ramaglie

wheelbarrows-4753677_960_720

In seguito alla circolare del Prefetto di Vicenza e in accordo con Agno Chiampo Ambiente, il Comune di Montorso Vicentino ha deciso di riaprire, a partire da mercoledì 15 aprile, l’ecocentro comunale, ma solo per il conferimento indifferibile di verde e ramaglie provenienti da potature e lavori di giardinaggio privati che, qualora fossero conservati troppo a lungo nelle proprie pertinenze, potrebbero creare problemi di natura igienico-sanitaria. Continua a leggere »

Lascia un commento

Cielo e Terra Vini con Amref Health Africa per i progetti “Wash – water and sanitation hygiene”

IMG-20200205-WA0035

Cielo e Terra, importante realtà vinicola vicentina con sede a Montorso, vive il territorio come spazio fisico da preservare ma anche come spazio ideale perché la sostenibilità diventi un valore per tutti e indirizzi ad un futuro sempre più responsabile. Continua a leggere »

Lascia un commento

Cielo e Terra dona 1000 mascherine al Comune di Montorso

Luca foto

“Cari amici italiani, vi mando una parola di sostegno poiché siamo completamente inorriditi dalla situazione in Italia e dalla tristezza e dalla disperazione che devi subire …”, questo l’incipit di una lettera scritta da un cliente belga a Pierpaolo Cielo, responsabile Export di Cielo e Terra. Continua a leggere »

Lascia un commento

Chiusura ecocentri per il coronavirus: il porta a porta non è previsto per il verde e le ramaglie

Chiusura ecocentri

In questi giorni Agno Chiampo Ambiente sta riscontrando numerosi casi di cittadini che, pensando in tal modo di ovviare alla chiusura degli ecocentri comunali disposta con apposite ordinanze dai Comuni per l’emergenza coronavirus, espongono nei giorni di raccolta porta a porta della frazione umida anche il verde e le ramaglie provenienti da lavori di potatura o giardinaggio nelle loro proprietà. Continua a leggere »

Lascia un commento

Coronavirus, ecocentri chiusi fino al 3 aprile salvo proroghe

Ecocentri chiusi

Agno Chiampo Ambiente, al fine di evitare assembramenti di utenti e quindi di limitare possibili forme di contagio da coronavirus, di concerto con i 22 Comuni serviti ha disposto il proseguimento fino al 3 aprile della chiusura dei 18 ecocentri presenti nel territorio di competenza. Continua a leggere »

Lascia un commento

Coronavirus, i negozi avviano la spesa a domicilio

IMG-20200325-WA0009

Questo è il volantino che il supermercato Despar di Montorso Vicentino sta distribuendo ai propri clienti per illustrare come chiedere la consegna della spesa a domicilio a Montorso e Zermeghedo in questo periodo di emergenza coronavirus. Continua a leggere »

Lascia un commento

Coronavirus: lavaggio e sanificazione di marciapiedi e strade

cropped-agnochiampo

Al fine di adottare tutte le possibili misure per il contenimento del contagio da Covid-19, Agno Chiampo Ambiente ha attivato, per i Comuni serviti che ne hanno finora fatto richiesta, il servizio di lavaggio e sanificazione di strade e marciapiedi. L’intervento è già scattato in alcuni Comuni e proseguirà nei prossimi giorni. Continua a leggere »

Lascia un commento

Coronavirus, un caso a Montorso: l’appello del Sindaco

EMERGENZA CORONAVIRUS

Cari Cittadini, abbiamo anche a Montorso un caso di contagio da coronavirus, per questo vi esorto, a maggior ragione, a RIMANERE IN CASA il più possibile, solo così possiamo arginare questo contagio che si sta rapidamente diffondendo in tutto il mondo.  Continua a leggere »