“Il fantasma di Luigi Da Porto” nel nuovo libro di Candido Lucato

IMG_9799
Da qualche tempo, almeno cento anni, un po’ sul serio e un po’ con sufficienza si sente parlare della presenza di un fantasma nella Villa Da Porto di Montorso.

Esiste veramente un fantasma nella villa? E di chi sarebbe: di Bernardino che ne iniziò i lavori, del condottiero Coriolano che la ingrandì dotandola di due logge, del conte Girolamo che le diede l’aspetto attuale o, addirittura, del più famoso capitano, poeta e scrittore Luigi da Porto?  Chissà perché, molti sono convinti che si tratti proprio del fantasma di quest’ultimo, l’autore della immortale novella dei due giovani amanti Giulietta e Romeo, di cui molto si parla. Fra l’altro, le foto numerose e misteriose di Mirella Pieropan rafforzerebbero questa opinione.

Forse, è giunto il momento di mettere in chiaro questa faccenda e, come si dice, di tagliare la testa al toro risolvendo radicalmente la questione.

Mercoledì 7 giugno, alle ore 21, presso la villa Da Porto, Bepi De Marzi, presentando il nuovo libro di Candido Lucato “Il fantasma di Luigi da Porto”, tenterà di dare una risposta esaustiva e insieme rassicurante al dilemma che ossessiona più di un cittadino.
IMG_9846

0 thoughts on ““Il fantasma di Luigi Da Porto” nel nuovo libro di Candido Lucato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top