Dieci anni per la Festa di S. Biagio e la settimana delle composte e del torello allo spiedo

0001 (12)

La settimana delle composte e del torello allo spiedo, che accompagna la Festa di San Biagio, spegne 10 candeline.

L’appuntamento con la fede e le tradizioni si rinnova sabato 2 e domenica 3 febbraio, grazie alla collaborazione tra Comune, Pro Loco e Parrocchia. Magnifico scenario della manifestazione sarà come sempre Villa Da Porto.

Questo il programma dell’edizione 2019:

Sabato 2 febbraio

Ore 16: preparazione ed accensione del fuoco per lo spiedo nel cortile di Villa Da Porto con la “collaborazione” dei ragazzi delle scuole. Vin brulè, cioccolata calda e tè offerti dalla Pro Loco. Nel corso del pomeriggio benedizione della frutta, apertura della mostra fotografica ed esibizione e mostra di archi e balestre a cura del “Gruppo arcieri della novella”.

Ore 19,30: in chiesa S. Messa cantata dal Coro Polifonico S. Biagio e benedizione della frutta.

Ore 21: in chiesa concerto con il Coro Polifonico San Biagio.

Domenica 3 febbraio

Ore 10: apertura mostra mercato dei prodotti tipici locali ed etnici.

Ore 10,30: S. Messa solenne nella chiesa arcipretale e benedizione della frutta.

Ore 11,30: aperitivo in Villa.

Ore 12: all’interno della tensostruttura nel cortile della Villa pranzo paesano “A tavola con il torello allevato a Montorso” (solo su prenotazione) con intrattenimento.

Per tutta la durata della manifestazione sarà allestita un’esposizione di sculture in legno. Il ricavato della manifestazione sarà devoluto alla Parrocchia di Montorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top