Violento temporale, allagamenti e caduta di alberi: Comune e squadre di soccorso subito in campo

Il violento temporale scatenatosi ieri sera ha generato alcune situazioni di criticità nel territorio comunale di Montorso Vicentino.

I Vigili del Fuoco, assieme agli assessori Antonio Tonello e Mirco Roncolato, sono immediatamente intervenuti in biblioteca, dove si è allagato lo scantinato, che al momento ospita banchi, sedie e attrezzature ginniche della scuola secondaria di primo grado, interessata in queste settimane dai lavori di adeguamento antisismico. Nei prossimi giorni il materiale verrà asciugato, per essere completamente recuperato in vista della ripresa delle lezioni a settembre.

Sopralluoghi anche da parte del sindaco Diego Zaffari, recatosi sulla strada che conduce al cimitero, interessata dalla caduta di numerosi rami, poi rimossi dalla Protezione Civile, e in Villa Da Porto, dove si sono allagati la tensostruttura e i bagni dell’area gestita dalla Pro Loco. Alle operazioni di pulizia hanno partecipato anche i ragazzi impegnati in questi giorni nell’iniziativa di volontariato “Ci sto? Affare fatica!” e la presidente della Pro Loco Daniela Bastianello.

Alcuni allagamenti di scantinati privati sono stati segnalati in via Valdame Alte, mentre questa mattina i Vigili del Fuoco sono intervenuti anche in via Roggia di Mezzo, per mettere in sicurezza la copertura di un’abitazione privata dopo la caduta di un comignolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top