Sistemato il Rio Valle Caprara, per la sicurezza idrogeologica della zona residenziale Fogazzaro

foto

Continua a Montorso il piano di difesa idrogeologica del territorio. L’ultimo intervento in ordine di tempo è quello che ha interessato il Rio Valle Caprara lungo via Fogazzaro a ridosso di una zona residenziale.

Il corso d’acqua demaniale è stato messo in sicurezza dagli operai del Consorzio di Bonifica Alta Pianura Veneta. Sono stati sistemati gli argini ed è stata eseguita la pulizia dell’alveo, che era interessato da un accumulo di detriti e dalla crescita incontrollata di vegetazione, con il conseguente pericolo di esondazioni in caso di precipitazioni improvvise e abbondanti.

“L’intervento – sottolinea il sindaco Diego Zaffari – è stato sollecitato dal Comune, che negli ultimi mesi, grazie anche alla collaborazione dei privati, ha avviato un vasto piano di monitoraggio e di interventi sui corsi d’acqua e nelle vallette che punteggiano il nostro territorio. Pensiamo ad esempio all’intervento più importante, quello sul Rio Rodegotto, che mira ad eliminare i pericoli di esondazione a Montorso e nei Comuni contermini”.

Il Rio Valle Caprara è stato messo in sicurezza per un tratto di circa 300 metri. Particolarmente importante è stata la rimozione dei detriti a ridosso del ponte di via Fogazzaro: l’alveo è stato scavato, in modo che l’acqua possa scorrere liberamente senza incontrare ostacoli.

“Un ringraziamento – conclude il sindaco – va fatto agli operai del Consorzio di Bonifica per l’ottimo lavoro svolto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top