Lascia un commento

Tre giorni di festa con la Sagra del Santo Rosario

sagrasantorosario

Per Montorso Vicentino e i suoi abitanti è uno degli appuntamenti più attesi dell’anno. La Sagra del Santo Rosario, in programma dal 30 settembre al 2 ottobre, coniuga fede, tradizioni ed eventi culturali: un mix che crea un clima di festa paesana carico di significati.

Il cuore della sagra, organizzata da Comune, Pro Loco e Parrocchia di San Biagio, sarà come sempre Villa Da Porto Barbaran.

Venerdì 30 settembre alle 19 all’interno della Villa saranno inaugurate la mostra d’arte “Miti & Mete” e la mostra fotografica del gruppo “ISO 36050 Montorso”. Alle 20 è prevista l’apertura degli stand gastronomici all’interno del tendone coperto e riscaldato e alle 20,30 si potrà ballare con la discoteca by “Stato d’ebbrezza” e dj Marco Zippoli.

Alle 19 di sabato 1 ottobre sarà celebrata la Santa Messa solenne, seguita dalla processione. La serata, a partire dalle 21, sarà allietata dalla musica de “L’armata di Brancaleone non ufficiale”.

Domenica 2 ottobre la giornata di festa inizierà alle 12 con il pranzo comunitario. Nel pomeriggio sono previste varie attività: circuito con pony per bimbi, esibizione dei giocolieri “Le tiracche matte”, il gioco della cuccagna, scuola di danza con l’Accademia Four Style ASD. Gli stand gastronomici apriranno alle 19 e alle 20,30 gran chiusura con il ballo liscio proposto dai “Blue Moon”.

Per tutta la sagra sarà inoltre attiva la ricca pesca di beneficenza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: