Lascia un commento

Emergenza profughi, il Comune non dispone di alloggi per l’accoglienza

image_preview

“L’Amministrazione comunale di Montorso Vicentino, pur essendo ben conscia del problema immigratorio presente nel territorio vicentino, allo stato attuale non dispone di unità abitative da destinare all’accoglienza”: lo scrive il sindaco Antonio Tonello in una lettera inviata al Prefetto di Vicenza Eugenio Soldà dopo che quest’ultimo, in una circolare del 14 giugno, chiedeva ai Comuni vicentini la disponibilità ad offrire alloggi per l’accoglienza diffusa dei richiedenti asilo e rifugiati. 

Nella lettera, inoltre, il sindaco auspica maggiore chiarezza sull’attuale situazione giuridica dei richiedenti asilo e rifugio, riferendosi in particolare all’iscrizione anagrafica (e di conseguenza al rilascio della carta d’identità) di cui hanno diritto anche se sono ancora in attesa di sapere se verrà loro riconosciuto lo status di rifugiati.

“Si auspica chiarezza – afferma il sindaco – al fine di dare risposte precise alla cittadinanza spesso preoccupata per furti e un futuro incerto. Solo così potrà esservi una maggiore apertura da parte della società civile verso il tema dell’accoglienza”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: