Lascia un commento

Cielo e Terra al Vinitaly per parlare di ecosostenibilità e responsabilità sociale d’impresa

2016-testata

Da tempo impegnata in campagne per la sostenibilità e la misurazione degli impatti ambientali, la storica cantina vinicola vicentina Cielo e Terra, in occasione dell’edizione 2016 di Vinitaly (Verona, 10-13 aprile), promuove un convegno dedicato alla tematica della Responsabilità sociale ed ambientale d’impresa (Rsi), all’interno del quale presenterà la propria mission aziendale basata sul legame con terra e tradizione, che è attiva fin dal 1908, oggi conta 40 milioni di fatturato ed è presente in 60 Paesi.

Molte sono le iniziative di solidarietà sviluppate da Cielo e Terra con Murialdo World Onlus. Il “Progetto Ekuò” ha portato alla costruzione di oltre 30 pozzi d’acqua potabile in Sierra Leone, a beneficio di circa 15.000 persone. Il “Progetto Ekuò” sostiene il programma di solidarietà internazionale “Aggiungi un posto a tavola” in Colombia, mentre il progetto “We Wanna Work” è dedicato ad accompagnare giovani in difficoltà verso il mondo del lavoro in Italia.

Cielo e Terra ha dato vita e fortemente voluto, insieme ad A.Gen.Do Onlus, Fondazione Adecco per le Pari Opportunità, Valemour e Fondazione Più di un Sogno, il progetto di “diversity and inclusion” chiamato Message in a Bottle, che ha coinvolto sei ragazzi con sindrome di Down nella fase di confezionamento delle cassette natalizie destinate alla Gdo.

“Coerenza e fiducia rispetto ai principi fondanti della Rsi sono i valori su cui si basa la filosofia di Cielo e Terra, prestando attenzione all’impatto ambientale”, dichiara Luca Cielo, Direttore generale di Cielo e Terra. “Ogni anno la nostra azienda porta avanti numerose iniziative volte alla sostenibilità e alla gestione responsabile ed eco-compatibile delle risorse”.

Il convegno si terrà martedì 12 aprile p.v. alle ore 11.00 presso la Sala Respighi del Palaexpo (Veronafiere) Sarà introdotto e moderato dal prof. Alessandro Lai dell’Università di Verona e vedrà l’intervento di numerose personalità tra cui Gaia Melloni (Università Bocconi), Riccardo Stacchezzini (Università di Verona), Silvia Lombardo e Tommy Meduri (Rete231). A seguire, Alessia Centomo e Giampietro Povolo illustreranno la storia di Cielo e Terra e daranno inizio alla tavola rotonda con le imprese collaboratrici nella realizzazione di alcune significative iniziative sociali ed ambientali: UPM Raflatac, A.GEN.DO Onlus, Valemour, Ekuò-Murialdo World e Fondazione Adecco per le Pari Opportunità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: